Archi Deejay

Archi Deejay

martedì 17 maggio 2011

Le richieste musicali

Ovvero "ce l'hai quella canzone che fa NANANA NANANA?"
Ci sono diverse tipologie di richieste che possono capitare durante una serata, provo ad elencarne alcune.

1- LA PERSONA CANTERINA. Quella che non si ricorda il titolo e prova a cantarvi la canzone, questo ovviamente mentre la serata è già in svolgimento, per cui con la musica alta...bravo a chi riesce ad indovinare la canzone richiesta!

2- LA PERSONA FUORI LUOGO. Cioè quella che vi chiede un pezzo lento mentre hai la pista piena. Io di solito rispondo "magari dopo la metto". Ci sono anche alcune varianti, tipo il genere musicale completamente fuori luogo rispetto alla serata, vedì per esempio un brano dei PAPA ROACH durante una serata chillhouse.

3- LA PERSONA ASSENTE. E' quella che ti chiede un brano che hai messo 5 minuti prima. Di solito si svolge così, ti fa richiesta e alla risposta "l'ho messa poco fa, non hai altre richieste?" risponde al 99% delle volte "io non c'ero me la rimetti ora!". Le varianti sono "io sono appena arrivato al locale" oppure "ero uscito a fumare" o "ero in bagno". Sta di fatto che generalmente è una persona che si offende se tu non esaudisci il suo desiderio. Difficilmente all'interno della serata metto 2 volte lo stesso brano, ma possono esistere delle eccezioni.

4- LA PERSONA RITARDATARIA. Si alzano le luci del locale, saluti...ed arriva dicendo "mi metti questa canzone?".
"Scusa ma la serata è finita, mi spiace", tante volte sarà per l'alcool che a quel ora ha raggiunto discreti livelli, ma c'è un insistenza per essere accontentati nella richiesta con frasi "nooo, ancora una ancora una".

A me personalmente piace essere il più vicino possibile alla pista, proprio per essere a stretto contatto con la gente ed ascoltare le richieste musicali. Queste richieste a volte mi aiutano anche a capire, aldilà del mio gusto personale, quello che può piacere e mi permettono di espandere i miei orizzonti musicali.

Nessun commento:

Posta un commento